Notizie

Ateneo di Sassari - L'elezione contesa

Da diverso tempo, con una campagna elettorale già avviata da settimane, si attendeva a Sassari che il rettore in carica indicesse le elezioni in tempi brevi, anche per sfruttare l'attuale finestra epidemiologica favorevole, conquistata anche a Sassari con qualche sacrificio. Non è stato così. Il decreto rettorale di indizione delle elezioni, reso pubblico il 13 luglio scorso, ha fissato le elzioni per il 23 Novembre con possibilità di ulteriori 3 ballottaggi fino al 30 novembre. Cessando il mandato rettorale il 31 ottobre si avrebbe quindi una vacanza istituzionale che dovrebbe essere condotta o in autoprorogatio oppure con una figura da individuare (decano?, commissario?) ed essendo ormai alle porte del periodo delle festività di fine anno risulta un'egnima quando potrà essere realmente riavviata la macchina amministrativa dell'ateneo con le immaginabili conseguenze. Sono ormai alcune settimane, ancor prima dell'emanazione del decreto, che sta salendo, in tutte le componenti dell'ateneo, l'insofferenza prima e la netta condanna poi per le scelte operate dal rettore. Insofferenza e condanna culminate recentemente in una mozione di sfiducia al rettore da parte delle OO.SS. del personale T/A e, oggi, in un circostanziato esposto sottoscritto da numerosi docenti inviato alle massime cariche del Governo, Parlamento, Regione Autonoma della Sardegna, ecc. nonché al responsabile locale del Comitato Nazionale Universitario (CNU) quale rappresentanza sindacale. In allegato il testo dell'esposto ed il decreto rettorale. A questo link la rassegna stampa degli avvenimenti https://www.unica.it/unica/it/news_rassegna.page

.

Tipologia di notizia: 

Contatti

SEGRETERIA NAZIONALE DEL CNU
Prof. Manlio FADDA
Comitato Nazionale Universitario (C.N.U.)
Universita' degli Studi di Sassari
E-MAIL manfadda@uniss.it
TEL: 320-4329039

Galleria fotografica